fbpx

Pablo Roberto Frascona

9 Articles written
Master sommelier FIS, italo-argentino cresciuto a Roma, si appassiona alla ristorazione già durante l’adolescenza, quando la mamma apre un bistrot all’Eur. Si forma nei locali più eleganti del centro di Roma, seguendone in molti casi la fase di start up, per poi entrare a far parte della squadra dei Sommelier di Pierluigi, “il ristorante dei Vip”. Oggi accetta la sfida di raccontare il vino insieme ad un gruppo di colleghi in maniera diretta e professionale. _______________________________ FIS Master Sommelier, born in Argentina and raised up in Italy. He’s been passionate about wine ever since his teenage years, when his mother ran a bistrot in Rome. He worked in some of Rome’s best-known restaurants, often following their startup phase. He then joined the sommelier team of the Pierluigi Restaurant, the so-called “Restaurant of the VIP”. Today he accepts a new challenge – writing professionally and unapologetically about wine along with a group of colleagues.

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità.

Il pioniere della biodinamica altoatesina si ritira e lascia l’azienda al figlio

Alois Lageder, pioniere della biodinamica altoatesina, si ritira e lascia l’azienda di Magrè al figlio Clemens Lageder.  Clemens assume la guida dell’azienda all’eta di 34...

San Valentino Gourmet: la ricetta dello chef Stefano Marzetti di Mirabelle

La Ricetta di San Valentino di Stefano Marzetti, chef del ristorante Mirabelle, per Gourmet Life.

Duro colpo per il WSET: sospese con effetto immediato le attività in Cina

la notizia è riportata da Vinojoy -News,: Il Wine & Spirit Education Trust (WSET) ha sospeso con effetto immediato i suoi corsi. Ancora non sono note i motivi reali per tale decisione.

The heartwarming 2008 Montepulciano d’Abruzzo by Emidio Pepe

Today the weather is gloomy, and the Italian government has just imposed new restrictions to avoid a surge in COVID-19 cases. So nothing better to do than relive those days spent in Abruzzo visiting wineries by tasting one of the special wines of the region: Emidio Pepe's Montepulciano d'Abruzzo

1701: il primo Franciacorta biodinamico certificato Demeter

1701 è il nome del progetto dei fratelli Silvia e Federico Stefini. La tenuta ha 300 anni di storia alle spalle, ma il progetto 1701 nasce nel 2012 e nel 2016 l'azienda è la prima in Franciacorta ad ottenere la certificazione biodinamica Demeter. Ancora oggi è l’unica azienda con tale certificazione a rientrare in questa denominazione.

La Borgogna di Giancarlo Marino tra biodinamica e lutte raisonneè

Giancarlo Marino, detto Il Magister, è uno dei più importanti esperti italiani di Borgogna, tanto da essere considerato il responsabile dell’innamoramento di Armando Castagno nei confronti di questo territorio così piccolo eppure così affascinante. Avvocato di professione, si è appassionato ai vini di questa terra nel corso di un viaggio, e da quel momento ha cominciato a diffonderne la conoscenza e a distribuire piccole aziende che, altrimenti, non sarebbero mai arrivate in Italia.

I Chicchi: a fragment of Bordeaux in the outskirts of Rome

Enrico owns two of biodynamically farmed vineyards just south of the Eternal City. I understand that he aspires to making a Bordeaux-styled when he tastes the 2016, and gladly affirms: “That’s Bordeaux!”

I Chicchi: Un frammento di Bordeaux alle porte della Capitale

Enrico de I Chicchi è proprietario di due ettari di vigna condotti in biodinamica alle porte di Roma. Capisco che il suo riferimento è Bordeaux quando mi versa nel calice il Torre Bruna 2016 ed esclama: “Ecco, questo è Bordeaux!“