fbpx

E’ a Caserta la migliore pizzeria del mondo

Reading Time: 2 minutes

Per il terzo anno consecutivo, I Masanielli di Francesco Martucci conquista la pole position nella rosa di 50 Top Pizza, la classifica delle pizzerie in Italia e nel mondo curata da Luciano Pignataro, Barbara Guerra e Albert Sapere.

Secondo posto per Diego Vitagliano a Bagnoli (NA), che scala ben 17 posizioni. Ultimo gradino del podio per Pier Daniele Seu a Roma, che l’anno scorso era settimo.

Ecco la classifica completa:

  • 1. I Masanielli – Francesco Martucci – Caserta, Campania
  • 2. 10 Diego Vitagliano Pizzeria – Napoli, Campania
  • 3. Seu Pizza Illuminati – Roma, Lazio
  • 4. I Tigli – San Bonifacio (VR), Veneto
  • 5. Pepe in Grani – Caiazzo (CE), Campania
  • 6. 50 Kalò – Napoli, Campania
  • 7. Francesco & Salvatore Salvo – Napoli, Campania
  • 8. Dry Milano – Milano, Lombardia
  • 9. La Notizia 94 – Napoli, Campania
  • 10 .Le Grotticelle – Caggiano (SA), Campania
  • 11. I Masanielli – Sasà Martucci – Caserta, Campania
  • 12. 180g Pizzeria Romana – Roma, Lazio
  • 13. Crosta – Milano, Lombardia
  • 14. Carlo Sammarco Pizzeria 2.0 – Frattamaggiore (NA), Campania
  • 15. Pupillo Pura Pizza – Frosinone, Lazio
  • 16. Qvinto – Roma, Lazio
  • 17. La Cascina dei Sapori – Rezzato (BS), Lombardia
  • 18.’ O Scugnizzo – Arezzo, Toscana
  • 19. IQuintili – Roma, Lazio
  • 20. Apogeo – Pietrasanta (LU), Toscana
  • 21. 400 Gradi – Lecce, Puglia
  • 22. Patrick Ricci – Terra, Grani, Esplorazioni – San Mauro Torinese (TO), Piemonte
  • 23. Pizzeria Da Ezio – Alano di Piave (BL), Veneto
  • 24. Pizzeria Panetteria Bosco – Tempio Pausania (SS), Sardegna
  • 25. Le Follie di Romualdo – Firenze, Toscana
  • 26. Fandango – Potenza, Basilicata
  • 27. Grigoris – Mestre (VE), Veneto
  • 28. Giangi Pizza e Ricerca – Arielli (CH), Abruzzo
  • 29. Pizzeria Da Lioniello – Succivo (CE), Campania
  • 30. Enosteria Lipen – Triuggio (MB), Lombardia
  • 31. Officine del Cibo – Sarzana (SP), Liguria
  • 32. Antica Friggitoria Masardona Roma – Roma, Lazio
  • 33. Sirani – Bagnolo Mella (BS), Lombardia
  • 34. L’Orso – Messina, Sicilia
  • 35. Sbanco – Roma, Lazio
  • 36. Frumento – Acireale (CT), Sicilia
  • 37. Framento – Cagliari, Sardegna
  • 38. Gusto Divino – Saluzzo (CN), Piemonte
  • 39. Giotto Pizzeria – Bistrot – Firenze, Toscana
  • 40. Giovanni Santarpia – Firenze, Toscana
  • 41. Impastatori Pompetti – Roseto degli Abruzzi (TE), Abruzzo
  • 42. Pizzeria Mamma Rosa – Ortezzano (FM), Marche
  • 43. I Fontana – Somma Vesuviana (NA), Campania
  • 44. BOB Alchimia a spicchi – Montepaone Lido (CZ), Calabria
  • 45. Pizzeria Gigi Pipa – Este (PD), Veneto
  • 46. I Borboni Pizzeria – Pontecagnano Faiano (SA), Campania
  • 47. Sant’Isidoro – Pizza & Bolle – Roma, Lazio
  • 48. La Contrada – Aversa (CE), Campania
  • 49. La Braciera – Palermo, Sicilia
  • 50. Piccola Piedigrotta – Reggio Emilia, Emilia-Romagna

ARTICOLO CORRELATO: Ecco le migliori pizzerie al taglio (o in viaggio) d’Italia

SEGUI SOMMELIER LIFE SU FACEBOOK

SEGUI SOMMELIER LIFE SU INSTAGRAM

Se ti è piaciuto questo articolo, potresti essere interessato anche a:

Cibo Matto: la cucina di mare verace dell’unica chiocciola Slow Food del Chietino

Felice a Testaccio: la cacio e pepe più famosa del mondo e un vino straordinario

Mangiare e bere bene a Roma Centro: La Ciambella Bar à Vin

Fre: piatti e vini spaziali allo stellato di Yannick Alleno in Langa

Le Lampare al Fortino: cucina di mare strepitosa in una delle location più belle della Puglia

Vino e carbonara: sei consigli per l’abbinamento perfetto

Da Francesco: il ristorante stellato più bello della Langa

Borgogna e carbonara: Pommard 1er Cru Epenots 2016 di Moissenet Bonnard

TUTTI GLI ARTICOLI DI GOURMET LIFE

spot_img

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui