fbpx

[VIDEO] Scoperta la più grande azienda vinicola dell’epoca bizantina

Reading Time: < 1 minute

Un’enorme azienda vinicola con cinque presse da venticinque metri quadrati, svariate vasche di fermentazione, magazzini enormi che ospitavano migliaia di anfore.

E’ la scoperta straordinaria fatta quasi per caso dagli archeologi del sito di Yavne, nel sud dell’Isreale. ” Quest’azienda era un punto di riferimento per tutta la regione – spiega l’archeologo Jon Seligman – Il vino un bianco leggero che veniva esportato nella maggior parte dei paesi del bacino Mediterraneo”.

Di seguito il video degli scavi diffuso da Israel News:

Se ti è piaciuto questo articolo, potresti essere interessato anche a:

Tre Bicchieri Gambero Rosso 2022: i vini premiati di Trentino e Ticino

Frescobaldi investe sul Nobile di Montepulciano: rilevata una storica azienda poliziana

Chiocciole Slow Wine 2022: ecco tutte le aziende premiate

spot_img

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui