fbpx

La pubblicità del Tavernello è il video dell’anno per Wine Spectator

Reading Time: 2 minutes

“Sommelier don’t dry this at home”, video dissacrante interpretato da uno straordinario Maccio Capatonda, è il vincitore della 15° edizione del Wine Spectator Annual Video Contest.

Ad annunciarlo è proprio la rivista sul suo sito web. “Cosa succede quando cerchi di comportarti come un sommelier? – si legge nell’annuncio – Per il 15° concorso video annuale di Wine Spectator, l’azienda vinicola italiana Caviro, produttrice di Tavernello, ha riunito tre professionisti italiani del vino (Luca Gardini, Andrea Gori e Alessandro Pipero, ndr) e un comico per mostrare cosa succede quando cerchiamo di sembrare esperti invece di essere semplicemente noi stessi. Seguendo il tema dell’anno scorso “Vino a casa”, il concorso di quest’anno ha incoraggiato i partecipanti a esplorare il loro amore per il vino e a renderlo in maniera creativa. Tra i molti filmati presentati, “Sommelier: Don’t Try This at Home” ha dimostrato di essere il preferito dai votanti di WineSpectator.com, aggiudicandosi il primo posto.”

Il video mostra il personaggio principale, interpretato dal comico italiano Maccio Capatonda, mentre cerca di giudicare un bicchiere di vino in un incontro amichevole. Invece di dire semplicemente ciò che sente, si cimenta in una descrizione in stile sommelier. Cosa succede dopo lo potete vedere qui sotto:

” Lo scopo di questo video è di parlare di vino in modo semplice, senza pregiudizi e troppe complicazioni – ha riferito Anna Casodi – brand manager di Caviro – Insieme a Capatonda, anche gli esperti di vino italiani Luca Gardini, Andrea Gori e Alessandro Pipero tentano di demolire i luoghi comuni relativi al consumo di vino in modo provocatorio e divertente. Il messaggio è che non c’è bisogno di essere un critico o un esperto di vino per godersi un bicchiere di vino.”

SEGUI SOMMELIER LIFE SU FACEBOOK

SEGUI SOMMELIER LIFE SU INSTAGRAM

ARTICOLO CORRELATO: Tre Bicchieri Gambero Rosso 2022: i vini premiati delle Marche

Se ti è piaciuto questo articolo, potresti essere interessato anche a:

Tre Bicchieri Gambero Rosso 2022: i vini premiati di Trentino e Ticino

Frescobaldi investe sul Nobile di Montepulciano: rilevata una storica azienda poliziana

Nascono i Cru del Nobile di Montepulciano: approvata la menzione “Pieve”

Chiocciole Slow Wine 2022: ecco tutte le aziende premiate

La Campania dalla Falanghina alla Coda di Volpe: dieci vini straordinari

spot_img

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui