L’ Italia ha un terzo Master of Wine: ecco chi è

Reading Time: < 1 minute

Notizia straordinaria per l’Italia del vino questa mattina. Pietro Russo è il terzo professionista italiano dei Master of Wine. Enologo di Donnafugata, Russo è uno dei tre “moschettieri italiani” che hanno spezzato la sequenza di fallimenti nel grande esame da parti da addetti al settori nostrano, conquistando l’ambito titoli. Del loro approccio si è parlato come della “maniera italiana per diventare Master of Wine”, basata soprattutto sulla reciproca collaborazione.

Pietro è cresciuto a Marsala, una delle culle del vino siciliano. La sua prima laurea è stata in Viticoltura ed Enologia a Conegliano, seguita da un Master a Montpellier e a Bordeaux. Ha accumulato esperienza pratica lavorando seguendo vendemmie in Francia, Spagna, Nuova Zelanda, Piemonte e Sicilia.

Dal 2010 Pietro ricopre il ruolo di enologo presso Donnafugata. La sua carriera nel settore vinicolo è caratterizzata da competenze tecniche, un approccio orientato al mercato e al consumatore e un profondo impegno a preservare la tipicità. Parla italiano, francese, inglese e spagnolo ed è regolarmente giudice in concorsi enologici internazionali. Pietro vive a Marsala con la sua famiglia e, quando non viaggia, ama il giardinaggio, la pesca subacquea e prendersi cura dei suoi due figli.

 

Ultimi articoli

Resta aggiornato!​

Iscriviti alla nostra newsletter

You have been successfully Subscribed! Ops! Something went wrong, please try again.

Sommelier Life, un portale dedicato a tutto ciò che gira attorno al vino. Notizie, degustazioni, recensioni di ristoranti e molto altro.

© 2024 Sommelierlife