fbpx

Ecco le grandi aziende vinicole italiane che hanno guadagnato di più nel 2020

Reading Time: < 1 minute

Annata difficile per il business del vino la 2020, ma le grandi griffe, che valgono il 62% del giro d’affari, continuano ad essere estremamente redditizie.

Ecco chi ha guadagnato di più (in termini di rapporto EBITDA/fatturato):

1. Tenuta San Guido – 59,6%

2. Antinori – 42%

3. Frescobaldi – 36,6%

4. Gruppo Castellani – 34,6%

5. Santa Margherita – 33,9%

6. Planeta – 33%

7. Donnafugata – 24,6%

8. Farnese – 22%

9. Carpineto – 21,5%

10. Famiglia Cotarella – 21,3%

(Fonte: Wine News)

GLI ULTIMI AGGIORNAMENTI SUL MONDO DEL VINO

SEGUI SOMMELIER LIFE SU FACEBOOK

SEGUI SOMMELIER LIFE SU INSTAGRAM

Se ti è piaciuto questo articolo, potresti essere interessato anche a:

Alberto Lupetti contro le vigne semi-larges in Champagne: “duro colpo alla tradizione”

Dagli europei ai Grand Cru di Borgogna: la visita in cantina di Nicolò Barella

Il consorzio del Brunello di Montalcino anticipa Bevenuto Brunello: si farà a Novembre

Ecco le migliori carte dei vini del mondo: sei sono in Italia

Le migliori aziende vinicole sostenibili secondo Robert Parker

Presentato il nuovo Coravin per spumanti e vini frizzanti

Svolta epocale nel Chianti Classico: introdotti undici Cru per la Gran Selezione

Esplode una vasca e dalla cantina sgorga un fiume di vino rosso

Il futuro dei Supertuscans è nel Cabernet Franc: lo dice l’enologo di Ornellaia

La presidente FIVI chiede di limitare il potere delle grandi aziende nei consorzi

Nella città del vino dell’ Etna si vendono case a un euro

Si rifiuta di consegnare un messaggio fascista con il vino e Winelivery lo licenzia

TUTTE LE NEWS

spot_img

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui