E’ pugliese il vino più premiato d’Italia

Reading Time: < 1 minute

Il vino che ha conquistato la critica nazionale ed internazionale: supera Sassicaia e Solaia nella rosa delle etichette più premiate d’Italia.

Con 582 punti, il Primitivo di Manduria ES 2019 di Gianfranco Fino, icona del vino pugliese, si piazza in pole position nella classifica della Top 100 della rivista Gentleman, realizzata incrociando i riconoscimenti di sei delle più importanti guide italiane (Doctorwine, Bibenda, Annuario dei migliori vini d’Italia di Luca Maroni, Vini di Veronelli, Gambero Rosso) con i punteggi di Wine Spectator, Robert Parker Wine Advocate, Vinous e James Suckling.

Prodotto a Manduria, provincia di Taranto, da Gianfranco Fino e Simona Natale, Es è senz’ombra di dubbio il vino più rappresentativo del rinascimento vitivinicolo della Puglia, regione a lungo relegata al ruolo mortificante di serbatoio d’uve e mosti di rinforzo, oggi pervasa da un fermento produttivo che va ben oltre il Salento e tocca anche la Valle d’Itria, la zona di Gioia del Colle nel Barese e quella di Castel del Monte. Es si piazza davanti a due icone del vino italiano: Sassicaia 2018 (580) e Solaia 2018 (577,5).

Qui il video in cui Gianfranco Fino parla delle vigne ad alberello dalle quali è prodotto l’Es:

SEGUI SOMMELIER LIFE SU FACEBOOK

SEGUI SOMMELIER LIFE SU INSTAGRAM

spot_img