fbpx

Svolta epocale nel Chianti Classico: introdotti undici Cru per la Gran Selezione

Reading Time: 2 minutes

E’ una notizia che ci ha sorpreso, perché pensavamo che ci sarebbe voluto più tempo per mettere in atto in cambiamento, che, alla luce dell’introduzione delle Pievi a Montepulciano, sembrava improrogabile.

E’ arrivata da poco la notizia che il consorzio ha approvato l’introduzione di undici Unità Geografiche Aggiuntive per la sola tipologia Gran Selezione. Le menzioni sono:

  • Castellina
  • Castelnuovo Berardenga
  • Gaiole
  • Greve
  • Lamole
  • Montefioralle
  • Panzano
  • Radda
  • San Casciano
  • San Donato in Poggio
  • Vagliagli

E’ una svolta importante, storica, che consentirà anche di dare un indirizzo più territoriale alla Gran Selezione, tipologia molto discussa che da questo momento comincia ad avere un senso ben preciso. Un ulteriore passo avanti si potrà fare se, negli anni a venire, si deciderà di estendere i Cru anche a Riserva e Annate. Per il momento non sembra che ci sia un accordo su questo punto, ma i cambiamenti stanno avvenendo così rapidamente da far pensare che ci si arriverà nel giro di qualche anno.

SCOPRI TUTTI GLI ARTICOLI

SEGUI SOMMELIER LIFE SU INSTAGRAM

SEGUI SOMMELIER LIFE SU FACEBOOK

Se ti è piaciuto questo articolo, potresti essere interessato anche a:

Chianti Classico 2019 e 2018: i migliori vini dell’anteprima Chianti Classico Connection 2021

Franco Battiato e il vino: tre etichette siciliane per omaggiare il grande maestro

Tannico conquista la Francia: acquisito uno dei più importanti e-commerce d’oltralpe

Esplode una vasca e dalla cantina sgorga un fiume di vino rosso

Il futuro dei Supertuscans è nel Cabernet Franc: lo dice l’enologo di Ornellaia

La presidente FIVI chiede di limitare il potere delle grandi aziende nei consorzi

Nella città del vino dell’ Etna si vendono case a un euro

Si rifiuta di consegnare un messaggio fascista con il vino e Winelivery lo licenzia

C’è un vignaiolo piemontese tra i giovani che cambieranno il mondo secondo 50Best

Il vino economico ha un gusto migliore se viene spacciato per costoso: lo dice uno studio

TUTTE LE NEWS

VAI ALLA HOMEPAGE

spot_img

Lascia un commento

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui